Revisione catalogo regionale specialistica ambulatoriale vers. 3 dal 01/03/2020

La Direzione Generale per la tutela della salute e il coordinamento del Sistema Sanitario Regionale con Decreto Dirigenziale n. 12 del 21/01/2020 in data 27/01/2020 ha pubblicato sul BURC la 3a revisione del catalogo regionale delle prestazioni specialistiche ambulatoriali.

La nuova versione del “Catalogo Regionale” sarà utilizzata per le prescrizioni (ricette rosse e dematerializzate) a decorrere dal 1° marzo 2020.

Il provvedimento è trasmesso alle software house e alla Sogei per gli adeguamenti consequenziali.

Nella attuale versione del Catalogo regionale sono stati introdotti nuovi codici e modalità di prescrizione e rendicontazione come previsto dal DCA n.31 del 19/04/18, e la sospensione del PACC con codice PC381 (Aborto con dilatazione e raschiamento, mediante aspirazione o isterotomia) ai sensi della nota del Commissario ad acta n.11276 del 10/05/18.

Si rammenta che le prescrizioni di prestazioni PACC devono essere effettuate singolarmente dal medico prescrittore, un solo PACC per ricetta. Qualora il case manager, dopo la prima visita, ritenga, di terminare il percorso o invii l’assistito ad altro regime assistenziale (ricovero ordinario/day hospital), il PACC risulterà come “non erogato” ed in tal caso sarà rendicontata dall’erogatore la sola prestazione 89.99.1 con la relativa tariffa. Nel caso in cui il paziente abbandonasse il percorso dopo aver fatto una serie di accessi e prestazioni, il PACC non potrà essere rendicontato dall’erogatore e le tariffe relative alle prestazioni eventualmente erogate saranno a carico dell’assistito.

Nel Catalogo regionale vers.3 sono stati recepiti nuovi codici del Nomenclatore e del Catalogo regionale e le tariffe introdotte dal DCA n. 21 del 04/02/19.

LISTE DI ATTESA

Con il DCA 52 del 04/07/19 la Campania ha recepito l’Intesa tra Governo e Regioni sul nuovo Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2019-2021. Il nuovo PNGLA ha modificato l’elenco delle prestazioni oggetto di monitoraggio.

Nell’allegato 3 denominato “Prestazioni PNGLA – Corrispondenza codici Nomenclatore e Catalogo regionale” è riportata la tabella di decodifica per le 69 prestazioni oggetto di monitoraggio nel PNGLA 2019-2021 con l’associazione dei codici di cui all’all.4 del DPCM 12/01/17 con i corrispondenti codici del Catalogo regionale/Nomenclatore regionale vigente, già trasmessa al Ministero della Salute ed alla Ragioneria Generale dello Stato – MEF.

IL DECRETO DIRIGENZIALE n. 12 del 21/01/2020 (Catalogo prestazioni versione 3)

Allegato 1 – Catalogo regionale

Allegato 2 – Manutenzione e revisione catalogo

Allegato 3 – Prestazioni PNGLA

Comments are closed.