Scotti Riconfermato Segretario Nazionale FIMMG. “Subito al lavoro per nuovi traguardi Medicina Generale”

Le elezioni al termine del 75° Congresso Nazionale hanno riconfermato Segretario Generale Nazionale della FIMMG Silvestro Scotti che ha definito positivo Il bilancio degli ultimi 2 anni. “Sono stati raggiunti traguardi importanti” ha affermato, ma ha anche aggiunto che “ è il momento di fissare gli obiettivi per il prossimo quadriennio”: investire in salute con un aumento del Fondo Sanitario Nazionale rispondendo efficacemente ai bisogni della popolazione e al contempo incidere positivamente sul rapporto deficit/PIL. Ma soprattutto ha rimarcato con forza che “bisogna prevedere provvedimenti legislativi extra FSN che individuino investimenti per favorire la natura imprenditoriale e autonoma della Medicina Generale”.

Altro tema urgente affrontato tra gli altri è stato il superamento delle limitazioni alla prescrivibilità per farmaci ormai di primo impiego nell’area della medicina generale. Tali limiti non hanno “nessuna evidenza scientifica e sono da ritenere legati esclusivamente a motivazioni economiche”.

Le Cooperative del salernitano, al di là delle appartenenze o delle simpatizzazioni sindacali, si congratulano con il collega Scotti per la meritata rielezione e gli augurano buon lavoro nell’impegno comune di una rivalorizzazione della Medicina Generale e del ruolo di “tutti” i Medici che lavorano silenziosamente con impegno e passione, spesso senza riconoscimenti o addirittura soggetti alle ostilità della politica e degli amministrativi di ogni grado.

Comments are closed.