Erogazione primo ciclo di terapia – chiarimenti e disposizioni dalla Regione

La Giunta Regionale Campania, Direzione per la tutela della Salute, ha emesso una circolare indirizzata ai Direttori Sanitari, ai responsabili delle Farmacie Ospedaliere ed ai Responsabili dei Servizi Farmaceutici ASL avente ad oggetto: “erogazione primo ciclo di terapia – chiarimenti e disposizioni”.

In pratica, al fine di garantire un’omogeneità di comportamenti prescrittivi da parte degli Specialisti su tutto il territorio regionale ed evitare disservizi ai pazienti, si dispone che alla dimissione da ricoveri o visite specialistiche praticate presso ambulatori del SSN/SSR, una eventuale prescrizione di farmaci segua, per il primo ciclo di terapia (nuovi farmaci e/o dosaggio), un percorso di erogazione diretta per una quantità adeguata all’arco temporale di 4 settimane.

Sono inoltre chiarite le modalità di erogazione delle diverse tipologie di farmaci appartenenti a differenti fasce farmaceutiche: A, H/RR-H/RRL-H/RNRL, A-PTH, la validità del MUP e dei PT (anche dei farmaci che rientrano nella Legge 648/96) e le modalità di erogazione per i farmaci di fascia H sottoposti a monitoraggio AIFA.

È inoltre previsto lo sviluppo di una funzione su piattaforma Saniarp per “segnalare” ogni prima prescrizione al Servizio Farmaceutico alla ASL e al MMG dell’assistito ai fini della presa in carico e della programmazione delle erogazioni.

I PT provenienti da altre regioni saranno acquisiti in modalità cartacea sempre su piattaforma Saniarp.

LA CIRCOLARE REGIONALE

LA CIRCOLARE DELLA ASL SALERNO

Comments are closed.