Regione Campania, proroga PT 60 giorni oltre la naturale scadenza fino al 31 agosto.

La Direzione Generale per la Tutela della Salute Regione Campania con nota 0241967/2020 aveva ripristinato, nel maggio scorso, la validità delle scadenze dei Piani Terapeutici a partire dal primo giugno scorso. Ora, con nuova nota n 0335720 del 16/07/2020, considerate le attuali difficoltà in cui ancora versa l’assistenza specialistica ambulatoriale ospedaliera e distrettuale, anche in vista di ulteriori difficoltà che potrebbero presentarsi per il periodo estivo ed in riferimento a quanto disposto dal comunicato Aifa del 29 maggio 2020 recante “Proroga dei piani terapeutici AIFA in tema di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, dispone che, nelle more di una piena ripresa delle attività di assistenza specialistica ambulatoriale presso le strutture ospedaliere e distrettuali, per tutti i farmaci con Piano Terapeutico/MUP in scadenza entro il 31 agosto 2020, al fine anche di agevolare l’erogazione dei farmaci durante il periodo estivo, e stante le difficoltà oggettive a seguire i percorsi di ordinario monitoraggio delle terapie per il rinnovo dei Piani Terapeutici scaduti, è disposta la proroga per ulteriori 60 giorni a far data dalla scadenza del singolo Piano Terapeutico.

E’ fatta salva la scelta del clinico di procedere alla rivalutazione dei propri assistiti in anticipo rispetto alla scadenza del Piano Terapeutico prorogato.

LA NOTA REGIONALE

Comments are closed.