Regione Campania, dal 15 aprile classi terapeutiche transitate dalla distribuzione diretta alla DPC.

In attesa di configurazione della piattaforma TS-Sogei, attualmente non predisposta per l’erogazione di medicinali A-PHT dalla distribuzione diretta alla DPC, e in attesa, nel rispetto dei vincoli normativi e logistici, di un più generale trasferimento di medicinali dalla D.D. alla DPC., la OU Politica del Farmaco regionale fa sapere che restano in vigore gli elenchi correnti della DPC e della Distribuzione diretta ma con alcune variazioni.

A partire dal 15 aprile 2020 viene infatti trasferita alla DPC la distribuzione di alcuni medicinali di largo utilizzo (es. farmaci antidiabetici di associazione), che finora sono stati distribuiti dalle AA.SS.LL. per motivi strettamente legati agli iter di acquisto della Soresa.

Le AA.SS.LL. potranno scegliere di continuare a distribuire direttamente tali medicinali agli assistiti che ne facciano richiesta o procedere al trasferimento delle scorte nei magazzini individuati per la DPC.

La nota regionale

Comments are closed.