COVID-19, Invio telematico Numero Ricetta Elettronica (NRE)

La Giunta Regionale della Campania – Direzione Generale per la Tutela della Salute, vista l’emergenza epidemiologica da Coronavirus (COVID-19) ed al fine di limitare, per quanto possibile, gli accessi presso gli studi dei Medici di Medicina Generale (MMG) e dei Pediatri di Libera Scelta (PLS), in via del tutto straordinaria e temporanea, invita i medici, nelle more della fine dello stato emergenziale, limitatamente alle necessità farmacologiche dei pazienti in terapia cronica, a trasmettere il solo numero di Ricetta Elettronica (NRE) relativamente alle prescrizioni farmaceutiche per via telematica (email) esclusivamente ai pazienti richiedenti.

La procedura consentirà, laddove gli stessi non necessitino di vista medica, di evitare la frequentazione delle sale di attesa degli studi, nel rispetto quindi di quanto emanato dal Ministero della Salute in materia di contagio e diffusione COVID-19.

Il paziente, una volta ottenuto dal suo MMG/PLS il NRE, potrà recarsi in qualsiasi farmacia della Regione Campania, munito della Tessera Sanitaria, dove vista la condivisione della procedura con gli Organi Sindacali dei Titolari di Farmacia, potrà essere “stampata” la Ricetta Elettronica, necessaria tanto per l’erogazione dei farmaci quanto per l’assolvimento degli adempimenti amministrativi.

Si precisa che la procedura su esposta non potrà applicarsi in materia di prescrizioni con ricette rosse del SSR, necessarie ad esempio per l’erogazione dei farmaci in Distribuzione per Conto (DPC), farmaci appartenenti a categorie speciali ecc.

Il numero di ricetta elettronica è quello indicato dalla freccia in figura sotto rappresentata. I gestionali in uso ai MMG (ad esempio Millewin) sono già predisposti per l’invio telematico delle ricette dematerializzate.

Qualora l’assistito trovi difficoltà nel decriptare l’email può stampare il solo numero NRE e consegnarlo in farmacia con la propria tessera sanitaria.

La nota Regione Campania

Comments are closed.