Gammaglobuline antiepatite B per uso umano in DPC

La UOD Politica del Farmaco Regione Campania sollecita i centri prescrittori all’osservazione di quanto già comunicato con nota prot. 2018-739727 del 22/11/2018, in cui, per un principio di contenimento della spesa e per il rispetto dell’appropriatezza prescrittiva, comunicava il trasferimento, a partire dal 1 febbraio 2019, delle gammaglobuline antiepatite B per uso umano in Distribuzione per Conto (DPC).

Tuttavia, per raggiungere gli scopi prefissati di contenimento della spesa, è necessario che vengano prescritte in DPC esclusivamente le seguenti specialità:

 

In considerazione del fatto che medicinali a base di gammaglobuline antiepatite B per uso intramuscolare vengono forniti ad un costo medio doppio rispetto a quelle aggiudicate mediante gara, tutti gli specialisti afferenti ai centri prescrittori dovranno obbligatoriamente prescrivere l’immunoglobulina antiepatite B per uso intramuscolare aggiudicataria di gara regionale SoReSa indicando la specialità ImmunoHBS® nel campo note della piattaforma informatica regionale.

I MMG/PLS sono invitati ad indicare sulla ricetta rossa SSR come Ig antiepatite B intramuscolare esclusivamente la specialità sopra riportata.

I Centri Prescrittori sono invitati a favorire l’utilizzo delle somministrazione I.M. rispetto a quella S.C.

LA NOTA REGIONALE

Comments are closed.