Nulla osta del governo all’aggiornamento dell’atto di indirizzo

(ANSA) – ROMA, 8 SET – E’arrivato il nulla osta del governo all’aggiornamento dell’atto di indirizzo relativo al rinnovo dell’accordo collettivo nazionale per i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e gli specialisti ambulatoriali (presentato dal comitato di settore Regioni-Sanità il 27 luglio scorso n.d.r.).

Il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini ha espresso soddisfazione per i lavori portati avanti dal Comitato di settore Regioni-Sanità per aggiornare l’atto di indirizzo.

“Oggi – ha annunciato Massimo Garavaglia, assessore al Bilancio della regione Lombardia e Presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità – è arrivato il nulla osta della presidenza del Consiglio e del ministero della Salute. Abbiamo quindi trasmesso la nota di aggiornamento dell’atto di indirizzo alla Sisac (Struttura interregionale sanitari convenzionati) affinché si apra il confronto, mi auguro sotto i migliori auspici, con le organizzazioni sindacali per arrivare in tempi rapidi al rinnovo della convenzione”.

Comments are closed.