Accesso ai Piani Terapeutici non visualizzabili su Saniarp

Molti colleghi lamentano l’impossibilità di accedere, visualizzare MUP  e PT ed eventualmente prolungare i piani terapeutici redatti da specialisti su piattaforma Saniarp in favore dei propri pazienti.

Tale anomalia si verifica solo per i medici prescrittori diversi dal primo compilatore quando tentano di accedere alle informazioni di pazienti che non hanno rilasciato il consenso al trattamento dei dati sensibili.

Al fine di garantire la continuità di erogazione delle prestazioni del servizio sanitario nazionale è stata apportata, dunque, una modifica al sistema consentendo ai prescrittori, in mancanza di consenso, di accedere temporaneamente ai piani terapeutici precedenti, a seguito di inserimento del codice riportato sulla tessera sanitaria del paziente (ultime tre cifre) all’atto della compilazione del MUP Saniarp.

Sarà necessario, pertanto, ricordare agli assistiti l’importanza di portare con sé la tessera sanitaria.

Tale procedura non sostituisce l’acquisizione del consenso al trattamento dei dati che, successivamente alla prestazione erogata in emergenza, dovrà essere richiesta e registrata dal medico che ha effettuato l’accesso.

Gli accessi al sistema sono memorizzati in maniera tale che possano essere verificati.

La comunicazione del Referente Sani.Arp sull’accesso ai PT e MUP

Comments are closed.