Detrazioni 730 2016: spese per la palestra non sono possibili anche se a scopo riabilitativo

AgenziaEntrateLe spese sostenute per l’iscrizione in palestra per attività riabilitative o a fini di rieducazione motoria non possono rientrare nelle detrazioni per spese sanitarie e non possono essere detratte nella dichiarazione dei redditi.

Come specificato dalla Circolare dell’Agenzia delle Entrate numero 19/E del 2012 al punto 2.3, infatti, le attività svolte in palestra allo scopo di riabilitazione o come prevenzione non possono essere qualificate come spese sanitarie anche se sono accompagnate da un certificato medico che prescriva tale attività motoria a scopi terapeutici ma sono inquadrate come ambito salutistico della cura.

Nel modello 730 non rientrano, dunque, tra le spese detraibili, quelle sostenute per l’iscrizione in palestra.

Fonte Il Sole24OreSanità

La circolare dell’Agenzia delle Entrate

Post Tagged with , , ,
Comments are closed.